Home Calcio PraiaTortora, il bomber Francesco Perri chiarisce i dubbi sul suo infortunio

PraiaTortora, il bomber Francesco Perri chiarisce i dubbi sul suo infortunio

4 min. di lettura
0
0

Da ormai circa due mesi è fermo ai box per un brutto infortunio muscolare, ma il bomber Francesco Perri, attaccante del PraiaTortora (squadra a cui ha segnato una doppietta nel girone di andata), ci tiene a spazzare via le voci ed i dubbi che circolano. Nove reti nella prima parte di stagione, sempre nel girone A di promozione, ma con la maglia del Cassano Sybaris. Poi, il trasferimento e lo stop per infortunio.

“Volevo fare chiarezza una volta per tutte sull’infortunio che mi costringe a stare fermo da circa due mesi ormai. Molte voci dicono che sarei arrivato a Praia già infortunato, niente di più falso. Sono arrivato a Praia il 6 dicembre, in ottime condizioni, tanto che ho subito iniziato ad allenarmi e ad essere parte integrante della squadra, infatti, ho giocato la prima partita “PraiaTortora-Belvedere” e solo dopo ho cominciato a sentire dolore al retto femorale. Sono stato sottoposto subito a visita medica e alle cure adeguate, cure che purtroppo non sono state molto efficienti, tanto che ritornato in campo dopo una settimana (non essendo guarito) ed ho peggiorato la situazione provocandomi una lesione distrattiva di terzo grado a livello del terzo distale del retto femorale, in poche parole uno strappo di 4 cm. Di conseguenza, mi sono dovuto rifermare e sottopormi alle cure necessarie per poter essere al 100% a disposizione del mister e della mia squadra. In tutto questo calvario (lasciatemi passare il termine) devo ringraziare la mia società Praia Tortora per avermi supportato e messo a disposizione medici e fisioterapisti per un veloce recupero e per aver creduto in me, anche se finora ho dato poco alla squadra e alla società stessa. Spero di ritornare in campo il prima possibile e di continuare la scia positiva di inizio campionato dando il mio contributo al PraiaTortora”.

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Atletico Rogliano, Altomare e Monaco sono rossoneri

Alessandro Altomare è un nuovo giocatore dell’Atletico Rogliano 2018. Dunque il dife…