Home Calcio Prima sconfitta per la Real Pizzo

Prima sconfitta per la Real Pizzo

6 min. di lettura
0
1

Arriva la prima sconfitta in questo campionato di prima categoria, per la Real Pizzo e per giunta in casa.

La partita giocata tra le mura amiche del Marzano è molto sfortunata per i padroni di casa, i quali sprecano tutte le occasioni avute lungo la gara e vengono puniti con l’unica azione pericolosa degli ospiti nel primo tempo. Inizio gara sprint per la squadra di casa che sfiora più volte il vantaggio con Jaiteh su azione, colpendo il palo, con un calcio piazzato di Simonetti e prima della mezz’ora con Oduro che sbaglia incredibilmente davanti al portiere.
A dieci minuti dal termine della prima frazione, la squadra ospite colpisce con l’unica azione pericolosa creata, Torchia, approfitta dell’errore di Thiam, firma la marcatura del vantaggio. Una volta subita la segnatura, l’allenatore dei napitini, decide di stravolgere l’undici iniziale applicando tre sostituzioni, l’ingresso di Liotti, La Ferla ed Araco al posto di Colloca, Oduro e Paul, ma prima dell’arrivo dell’intervallo, Simonetti, difensore della Real Pizzo, lascia i suoi compagni in dieci per colpa di una doppia ammonizione. I cambi effettuati però si fanno sentire, infatti Liotti realizza il pari di testa su cross di La Ferla, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Nella seconda parte di gara continuano ad essere copiose le occasioni da parte dei locali, i quali però, a causa delle diverse ingenuità commesse, non riescono a superare il
muro creato dall’Atletico Maida, molto abile a difendersi con grinta. Tra queste, sempre Liotti su punizione colpisce l’incrocio dei pali.
L’ultima chance che creano i pizzitani, per cercare di stampare la parità sul match, ha come autore ancora il capitano Liotti, il quale da un’ottima posizione, ma in precario equilibrio, calcia addosso all’estremo difensore avversario.
Termina una gara stregata e bloccata, nella quale la Real Pizzo avrebbe meritato almeno il pari, molto bravi gli avversari a difendere e colpire alla prima occasione avuta.​

IL TABELLINO
Real Pizzo: (4-3-3) Thiam; Simonetti, Galloro, Bojang, Bonsignore (37’ st Di Martino); Galati, Paul (36’ pt Araco), Jammeh; Colloca (36’ pt La Ferla), Oduro(36’ pt Liotti), Jaiteh. A disposizione: Tambodo, Santacroce, Greco, Torcasio, Kwasi. Allenatore: De Filippis
Atletico Maida: (4-3-3) Baratta (10’ st Michienzi); Bubba, Curcio (10’ st Cincotta), Carchedi, Romagnuolo; Grande, Torchia, Andricciola (26’ Decio); Vescio, Martinez, Scalese (22’ pt Strangis). A disposizione: Saladini, Fratia, Lombardi, Torquassio, Pilò. Allenatore: Alessandro
Marcatori: 35’ pt Torchia (AM)

Direttore Uff. Stampa
A.S.D. Real Pizzo

Raffaele Bruno

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

La LND Calabria incontra anche le società di Prima Categoria

Si è svolto l’incontro in web conference anche con le società di Prima Categoria all…