Home Calcio Pro Pellaro, l’obiettivo è cancellare l’incubo di Palizzi

Pro Pellaro, l’obiettivo è cancellare l’incubo di Palizzi

3 min. di lettura
0
0

La ricerca di un immediato riscatto, passa inevitabilmente dai 90 minuti interni contro la Fortitudo Reggio. La Pro Pellaro vuole cancellare l’incubo di Palizzi, puntando alla seconda vittoria in campionato tra le mura amiche. Il tecnico bianconero Paolo Greco, recupera Cristian Ricciardi dopo tre settimane di stop e Stefano Porchi che sembra aver risolto i problemi muscolari che non gli avevano consentito di prendere parte all’ultima trasferta. Assenti Bruno e Gaetano Attinà: il capitano sconterà la prima delle due giornate di squalifica per il cartellino rosso rimediato a Palizzi, mentre la prima punta dovrà fare i conti con un brutto problema muscolare procurato al flessore della coscia destra.
La Fortitudo Reggio, ancora a zero nella casella delle vittorie stagionali, non è tuttavia un avversario da sottovalutare. L’undici di Massimiliano Solendo, ha ottenuto 3 pareggi e una sconfitta in campionato, ma è un gruppo che può contare su diversi automatismi tattici, grazie allo zoccolo duro mantenuto dalle passate stagioni. Nonostante l’emergenza, la Pro Pellaro ha l’obbligo di cercare la seconda vittoria in campionato, per rilanciarsi in classifica e iniziare un percorso di continuità di risultati.

Uff. stampa
Pro Pellaro 

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Provvedimenti del Giudice Sportivo Territoriale

Pubblicati i provvedimenti del Giudice Sportivo riguardanti le gare relative al calcio ed …