Home Calcio Promozione, la presentazione della quarta giornata

Promozione, la presentazione della quarta giornata

7 min. di lettura
0
0

GIRONE A

Quarta giornata nel girone A di Promozione che parte con l’anticipo a Caraffa tra la squadra locale e la capolista D.B. ROSSOBLU. Gara aperta con gli ospiti in un ottimo stato di forma (tre vittore su tre gare) ed il CARAFFA che si affida alle reti del bomber Sulla per avvicinarsi ai quartieri alti della classifica.
Domenica gara di spicco tra l’altra capolista a punteggio pieno, la PROMOSPORT ed il SAN FILI, che deve riscattare la sconfitta subita a Caccuri nella scorsa giornata. Il fattore campo potrebbe essere decisivo in favore dei cosentini, anche se i lametini venderanno cara la pelle. JUVENILIA – AMANTEA mette di fronte la seconda della classe contro l’ultima (dopo le decisioni del giudice sportivo), una gara dall’esito che sulla carta potrebbe essere scontato. ROSSANESE – TREBISACCE, incontro tra due squadre con ambizioni di alta classifica. I padroni di casa arrivano al match da due vittorie consecutive, l’ultima nell’ostico campo della Garibaldina. Gli ospiti dovranno riscattarsi dopo la sconfitta casalinga di domenica scorsa. Ci sarà da divertirsi. Proprio la GARIBALDINA ha sofferto un pò l’inizio di campionato con una sola vittoria in tre gare. Stesso cammino il REAL SANT’AGATA, e domenica le due formazioni si sfideranno in cerca di riscatto in casa di quest’ultima. Per il CITTA’ DI ACRI ghiotta occasione per affacciarsi ai piani alti della classifica contro la CACCURESE che domenica scorsa ha vinto la sua prima gara. Per gli uomini di Pacino il fattore campo sarà importantissimo. CASSANO SYBARIS – PRAIATORTORA mette di fronte due formazioni in cerca di riscatto. Chiude il quadro CUTRO – VILLAGGIO EUROPA, con gli ospiti che in caso di vittoria si porterebbero in piena zona playoff.

GIRONE B

Nel girone B regna grande equilibrio in queste prime giornate di campionato. Sono ben cinque le formazioni che occupano la prima posizione in classifica e altre tre che seguono ad un punto. Domani la gara tra SAN GIORGIO e BRANCALEONE sarà apertissima ad ogni risultato. Così come il big-match di domenica che mette di fronte il GIOIOSA JONICA e lo SPORTING CZ LIDO, ambedue prime in classifica con sette punti e che fino a questo momento hanno dimostrato di possedere le caratteristiche per un campionato di vertice. L’altra capolista BORGO GRECANICO MELITESE dovrebbe avere vita semplice in casa del PARGHELIA, relegato in penultima posizione. FILOGASO – GIOIESE sarà un’altra gara da seguire con attenzione domenica pomeriggio, di fronte due formazioni che attuano un bel calcio e che in classifica sono distanziate da un solo punto. Il FILOGASO inoltre viene da una vittoria importante in trasferta in casa del MONASTERACE e cercherà di approfittare del turno casalingo. BAGNARESE – ROMBIOLESE e ARCHI – VALLATA DEL TORBIDO sono due incontri che servono per capire quale squadra ha le caratteristiche necessarie per uscire da questo inizio campionato non facile. MELICUCCOLUDOS RAVAGNESE vede di fronte gli ospiti in grande forma ed i padroni di casa che arrivano da due punti su tre incontri. Chiude il quadro AFRICO – MONASTERACE, due formazioni che hanno subito nove reti in tre incontri, potrebbe essere una gara con molte reti.

Carica altri articoli
Load More By Domenico Caracciolo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Eccellenza, risultati e marcatori della quinta giornata

Cotronei – Reggiomediterranea = 2-2 Marcatori: 31′ rig. Fabiano (C), 51′…