Home Calcio a 5 Reggio FC, Gattuso si riscopre goleador

Reggio FC, Gattuso si riscopre goleador

6 min. di lettura
0
0

La nuova avventura con la Reggio FC, due gol in tre presenze, entrambi arrivati al PalaBoccioni. Daniele Gattuso si è già ritagliato un posto da protagonista nello scacchiere di mister Tamiro. Centrale fisico e ordinato in fase di impostazione, si sa fare trovare pronto anche dall’altra parte della metà campo.
Con lui abbiamo analizzato il momento dei reggini anche in vista del match della seconda giornata contro la Magic Crati Bisignano.

Un’autentica beffa contro la Fantastic Five Siderno: perdere all’ultimo secondo fa male…
“Fa male per il modo in cui è arrivata. A mio parere non meritavamo la sconfitta. Loro non hanno avuto molte occasioni e nel finale di partita siamo stati noi, al contrario, ad aver cercato con insistenza il gol-partita. Come purtroppo capita però, ci siamo sbilanciati e abbiamo subito il contropiede che ha fissato li punteggio sul 2-3 finale. Resta comunque il rammarico da parte nostra per non aver saputo gestire il vantaggio del primo tempo”.
Una sconfitta che suona come un campanello d’allarme?
“Assolutamente no. Sappiamo bene il valore della nostra squadra e dove possiamo arrivare. Un roster cambiato per più della metà e credo che quando ci si ritrova con un gruppo totalmente nuovo si ha bisogno di un po’ più di tempo per amalgamarsi e conoscersi in maniera più accurata…”.
Anche in campionato, come contro il Real Arangea, il primo gol in casa porta la tua firma. Come ti stai trovando in questa nuova avventura?
“Si, sono arrivati questi due gol che spero siano i primi di una lunga serie. Per caratteristiche mie non sono uno che ne fa molti (ride ndr). Sono molto contento di essere venuto a giocare alla Reggio FC e ringrazio mister Tamiro per la chiamata. Fin dal primo giorno mi sono sentito a mio agio con i compagni, con l’allenatore e con la dirigenza. Tutte persone disponibili. Con alcuni di loro mi conosco da molto tempo, per non parlare poi che con Bruno Calabró, arrivato insieme a me, ci gioco da circa dieci anni”.
Archiviato il ko della prima giornata, sabato c’è la trasferta contro la Magic Crati. Che Reggio FC sarà e che partita ti aspetti?
“Andremo a giocare su un campo davvero tosto. Conosciamo tutti il roster ed il valore della Magic Crati, una squadra che in tutti i campionati a cui ha partecipato ha cercato sempre di ambire a posizioni importanti ottenendo sempre ottimi risultati. Dal canto nostro sappiamo che dovremo affrontarli con più concentrazione e aggressività, partendo fin dal primo minuto con la testa giusta. Sono certo che sarà una bella partita, dove la differenza la faranno gli episodi e noi ci faremo trovare pronti con la giusta determinazione”.

Area Comunicazione
Reggio FC

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Coppa Italia Serie A2, la storia delle calabresi

Più si alza il livello, più è difficile competere e, purtroppo, minore è stato l’app…