Home Calcio Riscatto Rosarno, tris al Lazzaro

Riscatto Rosarno, tris al Lazzaro

3 min. di lettura
0
0

Il Rosarno riscatta la brutta sconfitta di Bianco e torna al successo battendo il Lazzaro tra le mura amiche. Gli amaranto sbloccano il parziale con Giuseppe Ferraro al diciottesimo e raddoppiano con Emmanuel Ferato otto minuti più tardi. A fine primo tempo, la squadra di mister Rotondo conduce per 2-0.

La ripresa si apre con il tris di Messina al nono minuto, la squadra pianigiana controlla bene la gara fino alla rete ospite della bandiera a sette minuti dal triplice fischio finale. Termina 3-1 l’incontro, Rosarno che si rilancia in chiave play off, rimanendo agganciato a Saint Michel e San Gaetano Catanoso, a soli due punti dal secondo posto occupato dalla Cinquefrondese.

ROSARNO-LAZZARO 3-1
ROSARNO: Sgrò, Arruzzolo, Ferraro G., Garcea, Catalano, Zappia (18′ st Mantegna), Garruzzo (26′ st Gentile), Messina (35′ st Di Bartolo), Amato, Lainà (14′ st Bevilacqua), Ferraro E. (18′ st Germanò). In panchina: El Makni, Taccone, Fida, Muià. All.: Rotondo.
LAZZARO: Pepè, Sapone (12′ st Sarica), Imbalzano, Celiento (6′ st Barbaro), Furci, Del Popolo, Latella, Foti, Ripepi (21′ st Suraci), Zaccone, Nelo. In panchina: Carisi, Casile, Alati, Crea, Castiglione. All.: Di Lorenzo.
ARBITRO: Paola Mandile di Catanzaro
MARCATORI: Marcatori: 18′ G. Ferraro (R) 26′ E. Ferraro (R) 54′ Messina (R) 83′ Zaccone (L)
NOTE: Ammoniti: Arruzzolo (R), Sapone (L).

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Catona, una famiglia vincente: Fortugno guiderà la squadra in prima categoria

Parte nel 2013 l’avventura di un gruppo di uomini che vogliono contribuire a scriver…