Home Calcio Sambiase e Locri, un punto ciascuno che avvicina la salvezza

Sambiase e Locri, un punto ciascuno che avvicina la salvezza

3 min. di lettura
0
0

Un pareggio a reti inviolate che, sostanzialmente, cambia poco o nulla nella classifica di Sambiase e Locri, se non il fatto il avvicinarle al primo obiettivo, quello della salvezza. I giallorossi di Fanello, settimi con 33 punti, sono in una posizione ormai tranquilla, impensabile andare a centrare i play off, visto il distacco di quindi punti dal secondo posto e di nove dal quarto, tra l’altro con due compagini davanti come Morrone ed Isola, praticamente nella stessa condizione. Il Locri, invece, ottavo con 30 punti, potrà amministrare nelle ultime sette gare un vantaggio di sette lunghezze sul quintultimo posto e di ben quattordici sul penultimo, nel caso estremo di arrivo al dodicesimo posto.

Sambiase-Locri 0-0
Sambase: Iozzi, Giampà, Mascaro, De Martino (41′ st Salandria), Urquiza, Alfano, Feuillassier, Diop, Perri, Umbaca, Bellitta (32 ‘st Vallone). A disp.: Maio, Marrella, Scardamaglia, Liparota, Bernardi, Verso, Gagliardi. All. Fanello
Locri: Franza, Manganaro, Aquino D., Aquino V., Bertini, Zampaglione, Romeo, Infusino, Foti, Zarich (20′ st Krajina), Dodaro (37’ st Sposato). A disp.: Schiavello, Carnelos, Favasuli, Lucà, Coffa, Misogano. All. Scorrano
Arbitro: Lepera di Rossano (Lavarra di Cosenza – Cavallo di Rossano)
Note: Ammoniti: Manganaro (L), Foti (L), Zampaglione (L), Aquino D. (L)

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Atletico Rogliano, Altomare e Monaco sono rossoneri

Alessandro Altomare è un nuovo giocatore dell’Atletico Rogliano 2018. Dunque il dife…