Home Calcio Scontro totale tra la Brigata Bizantina ed il presidente Nucaro

Scontro totale tra la Brigata Bizantina ed il presidente Nucaro

5 min. di lettura
0
0

E’ giunto il momento di rompere ogni tipo di silenzio e di alzare la voce: Rossano calcistica e la tifoseria ultras Brigata Bizantina meritano rispetto. L’amore e la passione che unisce noi tutti nei confronti della nostra squadra che ha scritto pagine importanti della storia del calcio Calabrese, ci porta a scrivere un comunicato in cui vogliamo esprimere tutto il nostro disappunto e la rabbia nei confronti di un personaggio che non merita neanche lontanamente di definirsi Presidente di un club di qualsiasi categoria.

I comportamenti assunti dal signor Mauro Nucaro nelle sue ultime uscite da pazzoide maniacale nei confronti di ultras e tifosi infangandone il nome e la storia, che ci ha sempre contraddistinti, sono tipici della peggior figura del “padre padrone”, una figura dalla quale tutto l’ambiente calcistico Rossanese e pensiamo anche altre realtà… dovrebbero prenderne seriamente le distanze. La Maglia RossoBlu si ama e si rispetta come si rispettano i Tifosi, non come ha fatto lei nei confronti della città, di persone che hanno fatto parte e che continuano a fare parte della nostra storia, come gli ultras e tutti coloro che tifano una maglia di calcio. Presidente Nucaro, noi dopo questo comunicato la ignoreremo per il semplice motivo che ci siamo accorti che lei è così ignorante di calcio e così squallido a trattare male le persone che solo dei pazzi come lei potrebbero seguirla in questo progetto privo di fondamenta senza nessun futuro. La invitiamo ora per il bene della città a rassegnare le dimissioni dal suo ormai consolidato portatore di guai come ha già fatto ad altre piazze calcistiche come Cosenza, Montalto ecc… lasciando il campo libero indipendentemente dalla possibilità che altre persone possano aver voglia di investire concretamente e in modo serio facendo crescere o quanto meno non danneggiare ulteriormente il nome della nostra Città. Noi non molleremo mai! a modo nostro ci saremo sempre seguendo la linea di pensiero che vede la nostra città essere rappresentata in promozione o in altre categorie.

B.B. ’08

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Atletico Rogliano, Altomare e Monaco sono rossoneri

Alessandro Altomare è un nuovo giocatore dell’Atletico Rogliano 2018. Dunque il dife…