Home Archivio Serie A Femminile: Esodo catanzarese

Serie A Femminile: Esodo catanzarese

5 min. di lettura
0
0

La Woman Soccer Catanzaro non si è iscritta al prossimo campionato di Serie A femminile, quattro pezzi pregiati della squadra hanno deciso così di accettare il corteggiamento di altre società: Marino e Borello firmano per lo Sporting Locri, Rovito e Riccelli per il Città di Sora. Le 4 giocatrici catanzaresi, fresche campionesse del massimo campionato di beach soccer nazionale, emigrano in cerca della definitiva crescita e maturazione calcettistica.

Queste le dichiarazioni delle giocatrici sulle pagine ufficiali delle due società:

Rovito: “Ho scelto la squadra di Sora e penso di aver fatto una scelta intelligente, perché ho 20 anni e ho bisogno di una crescita che potrà servirmi per un futuro che spero possa giovarmi in modo positivo. Sono a disposizione del mister, della società e delle nuove compagne con cui dovrò condividere insieme a loro una stagione intensa.
Passare dal girone C al girone B è un passo che mi segnerà molto ma allo stesso tempo è un passaggio che mi servirà per confrontarmi con una realtà totalmente diversa dalla nostra”.

Riccelli: “Non vedo l’ora di iniziare questa avventura dove ritrovo anche una mia grandissima amica Rossana Rovito“.

Borello: “Ho deciso di fare questa esperienza dopo 5 anni con il Catanzaro e ho scelto Locri perché la reputo una piazza importante e una delle società più serie e preparate. Mi aspetto di raggiungere risultati importanti insieme alle mie compagne che già conosco. Il mio obiettivo – continua la nuova arrivata- è prima di tutto lavorare bene, migliorare ancora di più dopo la prima esperienza in serie A e ripagare la fiducia che la società mi ha dato“.

Marino: “Dopo un piccolo periodo di incertezze dovute ad un rapporto intenso che si è creato con la WS Catanzaro con cui ho condiviso anni di sacrifici e di soddisfazioni, sono pronta ad affrontare questa nuova esperienza. Spero di crescere personalmente ma ancora di più mi auguro di dare un contributo importante alla mia nuova squadra. Colgo l’occasione per ringraziare coloro che mi hanno dato massima fiducia e sono certa che troverò a Locri una situazione ottimale che mi farà sentire a casa, non vedo l’ora di iniziare a sudare sul campo con le mie nuova compagne”.

La redazione di Catanzarodilettanti.it augura alle ragazze le migliori fortune sportive certi che terrano alta la bandiera della propria città nelle nuove avventure.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Alessandro Pisano ringrazia e saluta la Rombiolese

La F.C.D Rombiolese, con grande rammarico e sofferenza nel cuore, comunica che mister Pisa…