Home Calcio Serie C Femminile, Crotone ko anche a Chieti

Serie C Femminile, Crotone ko anche a Chieti

4 min. di lettura
0
0

Si è giocata ieri la terza giornata di campionato, arriva la terza vittoria di fila per Palermo e Chieti. Crotone in campo dopo il turno di riposo, ancora in trasferta per uno strano gioco del calendario, a causa del ritiro del Benevento.

Continua la convivenza in vetta tra Palermo e Chieti che superano di misura l’Apulia Trani e il Crotone: per le rosanero decide il calcio di rigore trasformato da Simona Zito, in casa neroverde ci pensa il capitano Giada Di Camillo, al rientro dalla squalifica, con un colpo di testa sul corner battuto da Vukcevic. Il Monreale sbanca Pescara con una punizione perfetta di Alessia Incontrera, al 98’ salva tutto Marika Figuccia sul calcio da fermo di Alessia Copia. Una punizione decide anche Ternana-Res Women: dopo aver subito la rimonta delle umbre al doppio vantaggio firmato Nagni e Rossi, ci pensa Eleonora Cunsolo a regalare i primi tre punti stagionali alle romane con una perfetta conclusione dai venti metri. Finisce senza reti la sfida tra il Formello e il Sant’Egidio in una gara equilibrata e combattuta da entrambe.

Girone D
Ternana-Res Women 2-3
Chieti-Crotone 1-0
Formello-Sant’Egidio 0-0
Palermo-Apulia Trani 1-0
Pescara-Monreale 0-1

Chieti-Crotone 1-0
CHIETI: Falcocchia, Di Camillo, Ferrazza, Benedetti, Vukcevic, Cutillo, Di Benedetto, Di Camillo, Stivaletta, Gangemi, Neofytou. All. Di Camillo
CROTONE: Zangari, Cardone, Cardamone, Rania, Stranieri, Torano, Sesti, Calautti, Vona, Romeo, Moscatello. All. Ortolini
Reti: 1’st Di Camillo

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Il Roccella spezza il digiuno, Imbriola da tre punti

Si spezza il digiuno del Roccella, che batte il Troina nel recupero della quinta giornata …