Home Calcio a 5 Serie C1: risultati, marcatori e commenti della 2° giornata

Serie C1: risultati, marcatori e commenti della 2° giornata

11 min. di lettura
0
0

Si è disputata la seconda giornata del massimo campionato regionale di serie C1. Di seguito risultati, marcatori e commenti di tutti gli incontri.

FANTASTIC FIVE SIDERNO-CITTA’ DI FIORE rinviata per procedura COVID

BLINGINK SOVERATO-SENSATION C5 3-2
Marcatori: Pastori, Martino L., Cimino (B) Simari, Roccisano (S)
Una buona partita disputata da entrambe le squadre in quel del Pala Scoppa di Soverato. Partita maschia giocata a buini ritmi per gran parte del tempo. Ottima l’applicazione del pressing da parte della Sensation che lascia pochi spazi al Soverato in fase di impostazione. Nonostante tutto i ragazzi di mister Le Pera non perdono la calma e con pazienza costruiscono il loro gioco fino ad arrivare al gol dell’1-0 con Pastori. Passano pochi minuti e nel tentativo di riequilibrare subito la situazione la Sensation si scopre e viene colpita inesorabilmente dal goal di Luigi Martino. Il secondo tempo giocato con ripartenze da entrambe le squadre scorre piacevole per i pochi fortunati presenti al Palascoppa, gli ospiti spingono forte e trovano il goal del momentaneo 2-1 con Simari. Dopo alcuni minuti il tiro libero sferrato dal capitano Gaetano Cimino sembra mettere fine ai giochi portando i biancorossi sul 3-1 ma la tenacia degli avversari consente di cambiare ancora il risultato con un tiro di Roccisano deviato dall’incolpevole Pastori che non lascia scampo a Mazzei. Risultato finale Blingink C5 vs Sensation Profumerie 3-2. (A.S. Soverato)

DOMENICO SPORT-SOCCER MONTALTO 2-5
Marcatori: 2 Salerno, Lopetrone, Giudice, Galiano (SM) Mantuano, F. Chianello (DS)

Galluzzo e Condina

GALLINESE DL-POLISTENA C5 4-5
Marcatori: Sorace, Politanò, Napoli, 2 Condina (P) Cutrupi S., Stuppino, 2 Gregorace (G)
Pochi secondi… è evidentemente questa la differenza tra la felicità e la soddisfazione della scorsa settimana e la delusione e l’amarezza di oggi… pochi secondi al termine che contro la soccer Montalto ci hanno regalato la vittoria ed oggi contro il Polistena calcio a 5 ci hanno condannato alla prima sconfitta stagionale. Al polivalente di Gallina è comunque andato in scena uno spettacolo degno di questo bellissimo sport e di questa categoria. Partono bene i nostri che passano in vantaggio con Saverio Cutrupi e poi sembrano gestire bene la reazione del Polistena C5, almeno fino a metà tempo, quando gli ospiti pareggiano grazie alla rete di Politanó. L’1-1 reggerà poi fino ad avvio secondo tempo quando gli ospiti si porteranno subito in vantaggio, prima del nuovo pareggio di Stuppino, che in realtà darà il via ad un finale di gara intenso e bellissimo, con 5 gol in meno di 10 minuti ed i 2 portieri, il nostro Tiziano ed il rossoverde Galluzzo autori di pregevoli interventi. Grande merito a mister Pellegrino ed i nostri ragazzi capaci di raggiungere nei minuti finali il Polistena, che intanto si era portato sul 2-4, grazie al portiere di movimento e ad una doppietta di Gregorace. I pochi secondi che mancano al termine bastano però ai ragazzi di mister Spanò per cercare e trovare nuovamente il vantaggio, questa volta definitivo. Finisce 4-5, complimenti al Polistena C5 per la vittoria ed a noi per averci provato…oggi niente punti, ma molti spunti. (A.S. Gallinese)
Una vittoria di carattere, da squadra, senza mai perdere la speranza anche quando sembrava tutto scritto. Quest’ anno sapevamo di dover essere più “squadra” del solito e cosa di più emblematico quindi? La decidono Sorace e Condina, due fuoriquota, due “ragazzini” a sottolineare ancora di più l’importanza di ogni singolo giocatore, anche il più piccolo, tutti sullo stesso livello.
Non è facile uscire con i 3 punti dal palazzetto di Gallina, perché la squadra di casa non da affatto l’impressione di essere una matricola recuperando con carattere, in pochi minuti uno svantaggio di ben due reti senza mai perdere le speranze. Passa in vantaggio il Gallico ma Politanò pareggia dopo poco. Nella ripresa è Giovinazzo a trovare il vantaggio ma la squadra di casa trova ancora il pareggio, a dieci dal termine Napoli fa 3 a 2 e due minuti più tardi Condina segna il doppio vantaggio; la partita sembra oramai segnata ma Stuppino e compagni trovano due reti (una in pieno recupero) che portano le squadre in parità. C’è voluta una giocata geniale del giovane Sorace per portare a casa la vittoria, bravo all’ultimo minuto di recupero ad inventarsi una serpentina che ci porta in superiorità numerica e appoggiare per Politanò che taglia un diagonale perfetto dove Condina (classe 2002) deve solo appoggiare in rete. Una vittoria dettata dalla consapevolezza di essere tutti importanti, nonostante l’assenza di Borgese, Insana e Oliva, i ragazzi scesi in campo hanno sfoderato una partita superlativa, di gruppo. Non abbiamo grandi pretese ma sarebbe bellissimo se tutto questo durasse più a lungo possibile. (A.S. PC5)

Magic-Reggio FC

MAGIC CRATI FUTSAL-REGGIO FC 4-4
Marcatori: 3 Riconosciuto, Ferraro (M) 2 Dascola, Zoccali, Gattuso (R)
Uno scontro che non si conclude a favore di nessuna delle due compagini: non era questo il risultato desiderato. Una partita combattuta fino all’ultimo secondo, un pareggio che sta stretto ai ragazzi di Mister Pellegrino, che partiti in vantaggio hanno subito la rimonta avversaria. Da lunedì si torna in campo, a testa bassa e con tanta voglia di arrivare sempre più in alto. (A.S. Magic)

ROCCELLETTA-MAESTRELLI 4-5
Marcatori: 2 Ranieri, 2 Paparazz (R) 2 Suraci, Laganà, Palumbo, Ripepi (M)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

A2: Futsal Polistena e Cosenza senza problemi, punto esterno di un Cataforio orgoglioso

Disputata la dodicesima giornata nel campionato nazionale di serie A2. Rinviata Taranto-Bo…