Home Calcio a 5 Serie C2 gir. B: risultati, marcatori e commenti della 1° giornata

Serie C2 gir. B: risultati, marcatori e commenti della 1° giornata

12 min. di lettura
0
0

Si è disputata la prima giornata di campionato nel girone B di serie C2. Di seguito risultati, marcatori e commenti di tutti gli incontri.

ROCCELLA JONICA FUTSAL-FUTSAL SELES 5-5
Marcatori: 2 Parrinello, Palermo, Carrozza, Brognano (R) 3 Gallizzi, Iervasi, Madkour (FS)
Grande recupero dei nostri ragazzi che sono andati in svantaggio per 5 A 2 e lottando fino alla fine hanno agganciato il pareggio. Complimenti a entrambi le squadre per il bel gioco e la correttezza espressa in campo. (A.S. Futsal Seles)

FUTSAL CLUB FILADELFIA-BORGIA 10-4
Marcatori: 5′ Panzarella (F) 14′ Crapella (F) 15′ Panzarella (F) 23′, 24′ Giampà (F) 30′ Ammirato (B) 34′ De Cario (F) 36′ Aut. Codamo (F) Pugliese (B) Crapella (F) Pugliese rig. (B) Mandarano (F) Mandarano (F)
Vittoria schiacciante quella della Futsal Club Filadelfia nella prima di campionato. Infatti con un netto 10 a 4 si sbarazza del Borgia 2007. Prima frazione che vede i locali controllare il pallino del gioco dall’inizio alla fine: Passano trenta secondi dal fischio d’inizio e De cario di sinistro prende un palo. È il preludio al gol che arriva dopo 5 minuti con capitan Panzarella che con un bolide trafigge Benincasa. Continua l’assedio dei leoni che trovano al 14 esimo il 2-0 con Crapella e dopo 60 secondi il capitano sigla il suo secondo gol personale. 3-0 quindi dopo un quarto d’ora. Gli ospiti sembrano soffrire il pressing avversario e subiscono i ritmi alti dei Filadelfini, infatti tra il ventitreesimo ed il ventiquattresimo Giampà sigla la sua doppietta portando il risultato sul 5-0. Si sveglia il Borgia e accorcia le distanze con Ammirato che di sinistro buca Michienzi. Termina sul 5-1 la prima frazione di gara. Seconda frazione con lo stesso copione della prima: infatti sono sempre i leoni a condurre e dopo 4 minuti allungano con De cario che di tacco devia un tiro di Panzarella. Al sesto minuto Codamo insacca nella sua porta e il risultato è sul 7-1. Gli ospiti accorciano con Pugliese, poi Crapella ristabilisce le gerarchie portano il parziale sul 8 a 2. Si abbassano i ritmi, Pugliese segna il terzo gol per il Borgia su rigore, poi Mandarano sigla la sua doppietta portando a 10 i gol dei locali. Inutile il gol nel finale di Codamo, termina infatti il match sul 10 a 4. (A.S. FC Filadelfia)

Montepaone C5

MONTEPAONE C5-VIRTUS SBS 3-4
Marcatori: Voci (M) Tucci (V) Voci (M) Chiaravalloti (M) Carvelli, Zaffino, Vilone (V)
Esordio amaro per i gialloverdi che vengono battuti,sul filo di lana,dalla Virtus SBS per 3 reti a 4. Partita molto intensa che viene sbloccata solo al 20esimo dal solito Capitan Voci. Pronta la reazione della VirtusSBS che pareggia subito i conti con Tucci. Il Montepaone non ci sta e sul finire del primo tempo si porta in vantaggio con un gran sinistro ad incrociare di Chiaravalloti. Al rientro dall’intervallo è ancora il Montepaone a passare e sempre con il solito Voci abile a farsi trovare sotto porta dopo una giocata corale di squadra. Partita che sembra in pieno possesso del Montepaone, ma a cinque dal termine la Virtus riapre i giochi con il 3-2 siglato da Carvelli. A quel punto gli ospiti ci credono maggiormente ed agguantano rapidamente il pareggio con il gol di Zaffino. Montepaone che gioca la carta quinto uomo, andando vicino al gol con un imbucata di Chiaravalloti per il solito Voci che però non riesce a trovare la porta di poco. È sempre il Montepaone ad attaccare ma ad uno dal termine, sul ribaltamento difronte, vilone salta Loprieno e sigla il 3-4 che chiude il match in favore della Virtus SBS. (A.S. Montepaone)

NATURAL FUTSAL-REAL TAURIANOVA 6-3
Marcatori: 3 C. Monterosso (N) 2 V. Mustica (N) Alampi (N) 2 Ceratti, A. Mammola (T)

POLISPORTIVA CITTANOVA-XENIUM 10-7
Marcatori: 3 Bovalina, 2 G. Nava, M. Sorrenti, A. Sorrenti, 2 Catanese (C) 2 D. Nava, Cannizzaro, 2 Zadera, 2 Modafferi (X)

Arangea-Nausicaa

REAL ARANGEA-NAUSICAA 4-8
Marcatori: 3’ Voci, 9’ Politi, 20’ Parafati R., 21’ Sinopoli, 41’ Politi,  42’ Sinopoli
46’ Feudale, 57’ Parafati F. (N) Malara, Barreca, 2 Tarsilia (A)
Prima di campionato fuori casa sul campo del Real Arangea.
La Nausicaa entra in campo con Corapi, Politi, Ciccio Parafati, Donato e Voci. Avvio spumeggiante dei Ragazzi, con Voci che al 3’ apre le marcature dal limite, su suggerimento di Parafati. Al 7’ punizione per i locali, che Walter para con una grande spaccata. 2 minuti dopo Politi trasforma una punizione da centrocampo con un rasoterra fulminante; rete clamorosa e 0-2! Al 12’ l’Arangea accorcia grazie ad un pallone non trattenuto da Corapi su cui il pivot si avventa per il tap-in. La Nausicaa aumenta i giri ed al 20’ Riccardo Parafati riceve, si invola sulla fascia e lascia partire una saetta che si scaglia sotto l’incrocio, sancendo l’1-3. Un minuto dopo altro goal dei Ragazzi, con Donato che serve Sinopoli defilato che sfonda la porta per l’1-4.
Sul finale fischiato 5^ fallo contro la Nausicaa, con l’Arangea che si procura 2 tiri liberi, neutralizzati da un grande Walter, con il risultato invariato fino a chiusura di tempo. Avvio di ripresa ben gestito dai Ragazzi, con gli avversari molto fallosi, tanto da arrivare dopo 4’ al 5^ fallo per la Nausicaa.
Al 5’ Donato sulla fascia è imprendibile, calcia bene, ma il portiere gli nega quello che sarebbe stato un goal pazzesco. Passano 6 primi e da una bella azione arriva l’1-5 targato Politi, su gran suggerimento di Ciccio Parafati.
I locali giocano la carta del 5^ uomo, ma con la porta sguarnita Sinopoli da lontano trova la doppietta. I ritmi sono alti e l’Arangea va in rete con un tiro da lontano che beffa Basile per il 2-6. Al 16’ tiro libero per la Nausicaa con Feudale che trasforma, spiazzando il portiere. Dopo soli 2 minuti arriva il 3-7 Arangea: altro tiro dalla distanza che carambola sulla schiena di Basile, entrando fortunosamente. I giallo-neri prendono un po’ di coraggio e prima sfiorano il goal, evitato da Betrò, poi trovano al 26’ la quarta rete dopo un’azione di gruppo. Passa un minuto e Ciccio Parafati riequilibra le distanze, dopo un bello scarico di Voci, con un tiro da buona posizione che fissa il 4 a 8 finale. Bella prova dei ragazzi che per l’intero match hanno espresso un bel gioco. Ottima gara di Ciccio Parafati, autore di una grande prestazione, impreziosita da un goal e due assist. (A.S. Nausicaa)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Città di Cosenza atteso dall’ostica trasferta di Melilli

Covid permettendo, i rossoblu di Leo Tuoto giocano sabato in Sicilia, a Melilli, contro un…