Home Calcio a 5 Serie D gir. B, risultati e classifica

Serie D gir. B, risultati e classifica

9 min. di lettura
0
0

Sesta giornata del girone  B di serie D

Olimpus – Florentiana = 6-2
Marcatori: 2 Azzarito, 2 Lazzaro, Spinelli (O) – Nocita, Rania (F)
Sporting Club S. Francesco – Borgia = 1-4
Marcatori: 2 Ammirato, Guerrieri, D’Aquino (B)
Verdeoro – Montepaone C5 = 3-12
Marcatori: Sipione, Chiaravalloti, Bousyf (V) – 3 Schiavone, 2 Macrì, 2 Olimpo, Bressi, Voci, Sinopoli, Iozzo (M)
Il Montepaone ottiene un rotondo successo sul campo dei Verdeoro nella sesta giornata del campionato di serie D. A dispetto della goleada finale la prima frazione risulta equilibrata, con gli ospiti che, a causa dell’approccio superficiale, si ritrovano sotto di due gol nei primi 10 minuti. La reazione dei gialloverdi è veemente, ma confusionaria, ciononostante li porta al pareggio con un autogol propiziato da un tiro di Bressi e un tap in di Schiavone sotto porta. Una volta raggiunta la parità il Montepaone si rilassa nuovamente, subendo il 3-2, che chiude il primo tempo, sull’ennesima disattenzione difensiva. La seconda frazione vede l’ingresso in campo di un Montepaone più solido ed efficace, che chiude in un angolo i padroni di casa e in una dozzina di minuti chiude il match: al pareggio di Iozzo segue il gol siglato da Catuogno per il vantaggio ospite, che viene arrotondato dalla rete di Antonio Voci su rigore e da altre quattro reti in pochi minuti. Al 6-3 causato da un autogol propiziato da un passaggio di Nicola Macrì seguono il 7-3 di Schiavone, l’8-3 ancora di Iozzo e il 9-3 realizzato da Macrì. A quel punto i Verdeoro allentano la tensione e subiscono altre tre reti realizzate da Luigi Olimpo (doppietta per lui) e ancora Schiavone per il 12-3 finale. (Montepaone C5)

Futsal Fortuna – Santacrocenotria CZ = 4-1
Marcatori: 2 Caroleo, Argirò, Nisticò (FF) – Russo (S)
Una Santacrocenotria rimaneggiata in virtù delle tante assenze, esce sconfitta dal difficile campo del Futsal Fortuna. I ragazzi di Mister Longobardi iniziano bene il match passando in vantaggio con un gol di Russo, la partita sembra girare per il verso giusto come dimostra, poco dopo, la traversa di Caserta a conclusione di una bella triangolazione. I padroni di casa però reagiscono e trovano prima il gol del pareggio e poi il doppio vantaggio siglando la prima frazione di gioco sul risultato di 3 a 1. Il secondo tempo vede la Santacroce reagire intensamente con un forcing offensivo che genera molte occasioni da gol che però, purtroppo, non hanno trovato la finalizzazione sperata. Tant’è che il Fortuna trova poi il gol del 4-1 grazie ad una disattenzione difensiva che non lascia scampo al portiere giallo-nero. Sebbene il risultato non confermi la vittoria della scorsa giornata, la Santacroce ha mostrato per alcuni tratti di gara una prestazione convincente contro una delle squadre sicuramente più tecniche del campionato. Ora testa al prossimo impegno contro lo Sporting Club S. Francesco, con l’obiettivo di proseguire la striscia vincente in casa. (Santacrocenotria CZ)

Zagarise – Futsal Nuova Monterosso = 6-0 a tavolino
Young People CZ – TreColli Futsal CZ = 3-2
Marcatori: Mancini, Mancuso (Y) – Galati, V. Cartolano (T)
Presso il campo della Figc va in scena la sesta giornata del girone d’andata che vede confrontarsi i padroni di casa della Young People e gli ospiti della Tre Colli Futsal Cz, entrambe reduci da una sconfitta nell’ultimo turno. Mister Luca Trapasso sceglie il quintetto formato da Mannarino, Trapasso D., Cartolano, Granato e Mancuso.
Durante i primi minuti regna l’equilibrio con gli ospiti posizionati bene in campo e pronti a ripartire e la Young che cerca inutilmente di trovare gli spazi necessari per rendersi pericolosa. A 10 minuti dalla fine della prima frazione Marco Iemma si procura un calcio di rigore; lo stesso Iemma si fa parare la conclusione ma la rete arriva grazie alla tenacia di Tolly Mancini che sfrutta la seconda ribattuta e deposita in rete.
Nel secondo tempo la Young sembra amministrare il risultato ma all’improvviso la Tre Colli pareggia con un tiro dal limite dell’aria che batte l’incolpevole Dario Pacciani Avellone, subentrato a Mannarino. I giallorossi non demordono e si riportano avanti con Marco Granato che finalizza una bella azione corale.
I padroni di casa non mollano la presa, restano in vantaggio grazie a due splendide parate di Avellone e dopo pochi minuti si portano sul 3-1 grazie a Francesco Mancuso.
Negli ultimi minuti arriva la rete degli ospiti che sancisce il definitivo 3-2. (
UFFICIO STAMPA ASD YOUNG PEOPLE)

[standings league_id=35]
Carica altri articoli
Load More By Domenico Caracciolo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Ritorno di esperienza in casa Città di Fiore

Un grande ritorno di esperienza ma soprattutto di cuore in casa Città di Fiore: Giovanbat…