Home Calcio Si sblocca il Gasperina, arriva il primo brindisi

Si sblocca il Gasperina, arriva il primo brindisi

5 min. di lettura
0
0

Ed eccola, la prima vittoria per i ragazzi di mister Fodero davanti al solito “Papucci” che incita ed applaude i propri beniamini. Gialloblu schierati con Stratoti tra i pali, Chiarelli, Bellocci, capitan Corabi e Lupica formano la linea difensiva, Truglia U., Ranieri ed Agresta in mediana, Gagliardi e Fiorentino alle spalle di Staglianò.
Partono bene i padroni di casa, che cercano di imporre il proprio gioco, ma sono gli ospiti ad effettuare la prima conclusione con un tiro da buona posizione che finisce alto, ma il Gasperina risponde subito con Gagliardi che a tu per tu con il portiere spara alto, ma è solo il preludio al vantaggio casalingo, Bellocci vede lo scatto di Staglianò che, a tu per tu, non sbaglia e porta avanti i suoi. Gasperina che non si accontenta, cerca e trova il raddoppio con Chiarelli, che sfrutta la sua falcata per arrivare in solitaria a tu per tu con il portiere ospite, che scavalca con un pregevole colpo sotto. I gialloblu creano ancora, ma per mancanza di precisione e bravura del portiere ospite non riescono a siglare la terza marcatura e si va al riposo sul 2 a 0.
Pronti, via nella ripresa e Gagliardi segna la prima rete in maglia gialloblu, doppia triangolazione con Staglianò e tiro sul primo palo. Girandola di sostituzioni nella ripresa, entrano Musmeci, Gualtieri, Pirritano, Russo e Teti. Gialloblu che ci provano ancora con Agresta, colpiscono un palo con Pirritano e con Gualtieri, che spreca due occasioni alla sua portata, dopo essersi visto annullare l’ennesimo gol stagionale, ma alla fine riesce a sbloccarsi con un penalty che si procura e realizza. Finisce qui, con i ragazzi di mister Fodero che vincono e convincono. Gialloblu che, domenica prossima, affronteranno il Sofome in quel di Petilia Policastro.

Uff. stampa
ASD Gasperina

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Corigliano, Nucaro torna in sella e rilancia il mercato

Superato il lungo e grigio periodo di crisi societaria, torna il sereno in casa Corigliano…