Home Calcio Un San Luca pimpante espugna il “Muscolo” di Roccella in amichevole

Un San Luca pimpante espugna il “Muscolo” di Roccella in amichevole

6 min. di lettura
0
0

In un caldo pomeriggio d’agosto si sono sfidati il Roccella di mister Francesco Galati ed il San Luca del tecnico Antonio Figliomeni. Al Ninetto Muscolo di Roccella Jonica, dove era presente un discreto numero di tifosi di entrambe le squadre, a farla da padrone è stato il San Luca. Nonostante si è trattato di un’amichevole, i 22 calciatori scesi in campo non si sono risparmiati. Impatta bene il San Luca che, con ordine e buone verticalizzazioni, ha avuto in mano il pallino del gioco per tutti i 90 minuti. Subito pericoloso il San Luca con Lazzarini che al 5’pt s’invola dalla trequarti verso la porta e a Scuffia non rimane altro che buttarlo giù in area e causare il rigore: dallo scontro, il neo-attaccante giallorosso è costretto ad uscire per una contusione alla caviglia lasciando il posto a Domenico Criaco. Dal dischetto va Maviglia che, però, si fa parare il rigore da Scuffia, bravo a raggiungere un tiro piazzato all’angolino. Il Roccella impiega 13 minuti prima di farsi vedere nei pressi della porta giallorossa, inizialmente difesa da Callejo, con un tiro fuori area che finisce altro. Al 15’pt Franzino dalla trequarti pennella un cross sulla testa di Bruzzaniti che incorna male e finisce lato. Il San Luca recupera palla e riparte con buone triangolazioni sulle fasce con gli under Arcuri e Lomartire sempre propositivi sia in fase offensiva che difensiva. Al 36’pt il San Luca sfiora ancora il vantaggio, questa volta con Franzino che riceve palla dal funambolico Crucitti e scaglia un tiro dai 25 metri il quale costringe Scuffia, con un colpo di reni, a deviare sopra la traversa. Al 40’pt occasione per il Roccella: Santaguida, in area di rigore, prende il tempo a Maviglia e conclude, ma Callejo devia sopra la traversa. Al 45’pt a sbagliare l’occasione del gol è Bruzzaniti che riceve palla in area, ma il suo tiro si stampa sul palo.
Nella ripresa il gioco si accende quando mister Figliomeni toglie Bruzzaniti per Carbone e sposta Romero in attacco. Al 13’st quest’ultimo s’invola verso la porta superando Miceli ed insacca alle spalle di Spano, subentrato a Scuffia. Al 33’st ancora Romero sfiora il raddoppio da posizione defilata. Seconda rete che arriva al 38’st quando Carbone pennella dalla mediana un lancio millimetrico per Romero che spiazza all’angolino il portiere locale. Qualche minuto prima il Roccella aveva sfiorato il pari con un tiro di Braglia stampatosi sul palo. Una buona prestazione per i ragazzi del mister Figliomeni, che riprenderanno a lavorare il 16 agosto, dopo una mini-sosta, in virtù del prossimo impegno amichevole in programma per il 22 agosto contro la Stilese dell’ex Alessandro Caridi presso lo Stadio Corrado Alvaro di San Luca (RC).

© A.S.D. San Luca

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Corigliano-Castrovillari, derby dell’Immacolata. Arrivano Colombatti e De Marco

Dopo la battuta d’arresto di Acireale, corredata da una buona prova, il Corigliano si proi…