Home Calcio a 5 Lamezia Soccer, importante donazione all’ospedale cittadino

Lamezia Soccer, importante donazione all’ospedale cittadino

5 min. di lettura
0
0

Dopo aver manifestato l’intenzione, già dai primi giorni della pandemia da Coronavirus Covid-19, di dare un segno tangibile di solidarietà e vicinanza alla popolazione per superare il difficile momento, l’Ecosistem e la Econet, sponsor consorelle della Lamezia Soccer, partecipante al Campionato Nazionale di serie B di Calcio a 5, sono passate ai fatti.

Donazione Lamezia Soccer

Gli imprenditori lametini Rocco Aversa e Tonino Marchio, soci fondatori delle due aziende con sedi operative nella Zona Industriale della città, con i rispettivi amministratori hanno deliberato una donazione di 50.000 euro all’Ospedale Giovanni Paolo II di Lamezia Terme, per essere utilizzata all’acquisto di macchinari ed altri materiali per superare l’emergenza Covid-19. «Si tratta di un gesto di solidarietà – hanno sottolineato – e di vicinanza alla popolazione interessata da una emergenza i cui effetti avranno pesanti ricadute anche sul piano sociale ed economico, è auspicabile quindi il coinvolgimento delle forze imprenditoriali e non, per superare tutti insieme questo particolare e difficile momento di crisi».
Così circa un mese fa è stata consegnata presso i locali della farmacia dell’Ospedale Giovanni Paolo II la prima parte di apparecchiature e kit; guanti, occhiali medicali, tute, respiratori e cuffie, alla presenza del direttore medico P.O.U. Antonio Gallucci e del socio delle aziende donatrici Rocco Aversa.
L’impegno preso non si è fermato a questa prima donazione e qualche giorno fa, Francesco Marchio, amministratore delegato di Econet srl, presente anche Rocco Aversa, ha consegnato, sempre allo stesso ospedale lametino, una workstation per anestesia Perseus A500. Un dono che servirà ad attrezzare un posto di terapia intensiva. L’apparecchiatura salvavita è stata consegnata direttamente al Direttore Sanitario Dott. Gallucci alla presenza del Direttore U.O.C di Anesteria e Rianimazione Dr.ssa Anna Monardo.
Il Dott. Gallucci, oltre naturalmente a ringraziare per le donazioni, aveva già sottolineato i gesti di solidarietà evidente di alcuni imprenditori del lametino che danno la possibilità all’ Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro, che cura i presidi di Lamezia, Soverato e Soveria di lavorare con un pò di tranquillità in più visto il lavoro continuo e professionale degli operatori”.

Ufficio Stampa
Lamezia Soccer

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Cambio denominazione, Sede, Fusioni e Scissioni: domande entro il 25 Giugno

E’ stato pubblicato dal Comitato Regionale Calabria il comunicato con le prime info …